info & iscrizioni: @poetryslamsardegna | @Spazio OSC
aquilonediviviana@yahoo.it | marinafanari@gmail.com | sergio.garau@gmail.com | salisi@tiscali.it

pépperepé! torna a Cagliari l’imperdibilissima stramirabilandola sfida in poesie, l’amorevolevolissimo incontro affettuoso parapiglia poetico, rituale orgiastico acrobatico di voci e corpi e calorose partecipazioni amplessive: ultima chance nel sud dell’isola per qualificarsi alle finali sarde 2017 con testi che ridono sorridono colpiscono commuovono conquistano il pubblico

per iscrivervi inviate un testo a sergio.garau@gmail.com entro il 27 aprile.

ISCRIZIONI APERTE a poeti, headbanger, punkrocker, attrici, attori, scriventi, performanti, cantanti, scalmananti o ingessati o rianimati, e anche a te, per la sfida stavolta stravolta nello Spazio OSC – premi e gloria infinita in palio oltre alla qualificazione per le finali del Poetry Slam Sardegna il 10 e 11 maggio, valide per le finali italiane dell’8 e 9 luglio al MACAO di Milano e in piazza a Monza, e per le finali europee (da definire), mondiali (Parigi), del sistema solare (su Marte), intergalattiche multiversali e così via verso l’infinito e sempre caro.

le regole della gara: 3 minuti a testa, testi scritti di proprio pugno, non oggetti scenici né accompagnamenti musicali –
la sera meglio portare due testi o gruppi di testi che non superino i 3 minuti l’uno – una giuria popolare decide chi vince.

Maestro di Cerimonia sarà Sergio Garau (che alla Finale Mondiale c’è stato nel 2007, e a quella brasiliana nel 2016)
Notaio di Gara multipiattaforma Giovanni Salis (che offre foto con lui con tutti a prezzi modici)
Stacchetti musicali: dj Harraga
Visuals: Marco Quondamatteo

==***==

Quando: 28 aprile 2017
Dove: Spazio OSC, Via Newton, 12 (salire sulla rampa), Cagliari
MCee: Sergio Garau
Notaio di gara: Giovanni Salis