LIPS

Lega Italiana Poetry Slam

Sardegna

pagina: https://www.facebook.com/poetryslamsardegna

calendario: http://www.lipslam.it/regione/sardegna/

contatti: Sergio Garau, coordinatore (sergio.garau@gmail.com); Giovanni Salis, segretario (salisi@tiscali.it); Marina Fanari, Poetry Slam Cagliari (marinafanari@gmail.com)

La Sardegna al momento è una delle scene più vivaci, anche per la virtuosa combinazione delle esperienze di Sergio Garau, tra i più attivi e riconosciuti in questo campo a livello europeo, di Giovanni Salis, promotore di numerose attività di matrice culturale e sociale sul territorio sardo, di un gruppo di poeti e performer (ormai oltre i 70) bisognoso di uno spazio di libera espressione, e di un pubblico crescente che vuole ascoltare una poesia viva e presente al di fuori di alcuni obblighi scolastici e di autoreferenzialità accademiche.

Nella stagione 2014/2015 la scena sarda contava 11 slam (Cagliari 3 slam, Alghero 3 slam, Ozieri 2 slam, Sassari, Porto Torres, Ploaghe 1 slam), quarto coordinamento in Italia assoluto secondo solo a Lazio-Campania, Lombardia e Piemonte-Liguria e si è mantenuta ai vertici italiani nella stagione successiva, nel 2015/2016 sono stati realizzati 18 slam (Sassari 6 slam, Cagliari 3 slam, Alghero e Porto Torres 2 slam, Oristano, Gavoi, Ploaghe, Olbia, Ozieri 1 slam), così da attestarsi come terzo coordinamento.

In tutte le occasioni il pubblico ha sempre risposto con partecipazione e interesse, e non è mai sceso al di sotto delle 50-60 unità anche nei locali e nei centri più piccoli, ed ha avuto punte notevoli di affluenza a Sassari, Cagliari, Alghero, Gavoi e Ozieri.

Le finali regionali organizzate a Sassari (al True Colors nel 2014 e nel 2016) con l’intermezzo di Ozieri (al Teatro Civico nel 2015) hanno richiamato oltre 150 spettatori paganti e conquistato ampia risonanza mediatica.

Grazie anche alla presenza di ospiti speciali di vari campi artistici e culturali è stato possibile avvicinare al poetry slam un pubblico sempre più ampio e variegato, nel tempo quindi hanno partecipato: l’attrice Clara Farina; i poeti Alberto Masala, Savina Dolores Massa e Paolo Agrati; gli scrittori Gianni Tetti, Paolo Lubinu e Enedina Sanna; i musicisti e cantautori Luca Usai dei Lux, Alessandro Carta dei Nasodoble, Tiziano Zianu Masia degli StranoS ElementoS, Manuel Attanasio e Roberto Schirru dei Mowman, Mario Galasso, Gavinuccio Canu degli Atro; il pittore Carlo Pietro Solinas; gli ospiti internazionali Laura Wihlborg da Stoccolma, Dani Orviz da Barcelona, Frank Klötgen da Monaco, Dareka da Parigi e i Red Rooster Moving Co. da Portland.

Il “Poetry Slam Sardegna” inoltre è in rete con altri enti e realtà che hanno le stesse finalità di promozione e valorizzazione della poesia, letteratura e cultura, quali: Premio Poesia e Museo Civico Archeologico Ozieri, Palabra en el mundo, Telesassari, Antas rivista musica e cultura, le associazioni culturali: I’N’annI, Errabonda Fabrizio Pittalis Via Margutta, Heliogabalus, Music & Movie, Borderline, Movimento Omosessuale Sardo, ilfilodeldiscorso, AnimaMigrante, il Circolo Culturale Arci Il Vecchio Mulino, il Comitato Canto Sardo Antonio Desole, i centri sociali CSOA Pangea di Porto Torres e ResPublica di Alghero, la Libreria Librid di Oristano e ha goduto del Patrocinio dei Comuni di Ozieri e Ploaghe.